Alice Giaquinta, 19 anni, sempre innamorata.
Io sono sempre la solita ragazza che ama tremendamente scrivere, la stessa che hai lasciato da sola a combattere, a cui piace leggere, che ama il mare, ascoltare la musica, a volume troppo alto, o troppo calma e tranquilla, che si sente inferiore ad ogni singola persona, la solita che forse hai amato, la solita che ti ama e che prova a smettere, ma forse ce la fa, la solita ragazza troppo timida, che arrossisce troppo spesso, che fa di tutto per sentirsi di più ma non ce la fa mai, sempre amica, innamorata da sempre, un po' cinica, che si arrabbia, non importa con chi, che ti odia con tutta se stessa, che se scoppia, scoppia male, che se non rispondi ai suoi messaggi si incazza, che si sente di troppo tra tutti, che è sempre nel suo mondo, tutto suo, che se la fai innamorare non scappare, sempre attenta a tutto, che ci rimane male, che non si fa vedere quasi mai, che è sempre tua ma non vorrebbe, sono ancora ansiosa, troppo malinconica, troppo sorridente, che abbraccia troppo e non riceve mai, che ama la pioggia, la neve, il sole, i capelli lunghi, che non si abbronza mai, sempre quella che non ha mai il coraggio di raccontarti le cose fino in fondo, che balla, che canta troppo, che scrive troppo, e fino ad adesso ama troppo te, solo te.
Quella fin troppo fragile da sembrare troppo forte, sono sempre io, un po' distrutta, la solita a cui piace scrivere perché senza non è niente di niente.
Anonimo asked: cosa pensi dell'amore non corrisposto?

alicegiaquinta:

Che è completamente distruttivo, se c’è l’amicizia è ancora peggio. Ti senti morire ogni volta.

"Ma io l’ho capito che quando l’amore finisce una parte di te se ne va via con lui.”
— Alice Giaquinta (via comefiorialvento)
Anonimo asked: Hai nominato quei blog. Sono sottolineati, e se ci clicco mi porta al loro blog. Ecco, scusa l'ignoranza ma come si fa? Basta scrivere il nome del blog?

Sì, devi fare @ e il nome del blog che vuoi taggare.

"Mi dispiace, ma a volte allontanarmi è l’unica cosa che so fare meglio.
Mi dispiace di non essere quella che vuoi, a volte l’unica cosa che so fare è far andare via le persone, farle scivolare dalla mia vita.”
— Alice Giaquinta (via comefiorialvento)
"Vorrei tanto un bacio da te, vorrei andare a guardare la luna quando fuori si sta bene, senza trascurare i sorrisi e le mani intrecciate.
Ho troppa pazienza e aspetto sempre le scelte delle altre persone, ma io queste cose non le faccio mai notare, però so aspettare, so aspettare te che sei di fretta, che sei puntuale come me, ma la sicurezza non ti manca mai.
Vorrei accarezzare i tuoi capelli per capire come ci si sente ad essere voluti tanto, poggiare la testa sulla tua spalle e sentire che va tutto per il verso giusto, nel miglior modo possibile.”
— Alice Giaquinta
Anonimo asked: 99 fumato erba? 100 uso di droghe?

99: no, mai.
100: nemmeno.

Anonimo asked: 113: Praticato autolesionismo?

No, mai.

"C’erano un sacco di cose da dire, un sacco di cose che avrei voluto fare solo con te, per rendere ogni cosa perfetta, ma dopotutto l’amore non è così inutile, neanche dopo una fine più triste delle altre.”
"Ci meritiamo di realizzare ogni sogno chiuso nel cassetto, quelli più strani e desiderati, quelli che non vanno detti a voce alta.
Ci meritiamo di stare con le persone che più ci fanno stare bene, quelle che partono per un viaggio, si fanno aspettare, ma poi ritornano da te con più amore di prima.
Ci meritiamo quei libri che infondono speranze, passioni e amori bellissimi, quelli che fanno battere forte il cuore, che tengono sempre duro, quelli vecchi e ingialliti, quelli che ti hanno visto con le emozioni più forti addosso. Ci meritiamo gli amori più sinceri del mondo, quelli un po’ disgraziati e ammaccati che si riparano con un bacio e un mazzo di fiori.
Ci meritiamo quei baci a fiori di labbra che fanno venire i brividi.
Ci meritiamo un appuntamento, uno di quelli che non abbiamo fatto mai, uno di quelli che ti aspettiamo tutta la settimana e ne usciamo fuori con più preoccupazioni del solito.
Ci meritiamo tutto, pure le paure, per andare avanti.”
"Preferisco gli amori che finiscono per una giusta causa piuttosto che gli amori che finiscono con uno dei due che non si fa più sentire.”
— Alice Giaquinta
"Siamo fragili e poi tutto quanto diventa abitudine, monotono, freddo.
Ma io riesco sempre ad essere dolce, più riservata di tutti, calma e impacciata.
Non mi sono mai abituata a niente, vivo sempre con la speranza di riuscire e vivere.”
— Alice Giaquinta
©